Home Cronaca Sassuolo: mamma distratta dimentica borsa con documenti e soldi, recuparata grazie a...

Sassuolo: mamma distratta dimentica borsa con documenti e soldi, recuparata grazie a cittadini

municipale-sassuoloFine anno “fortunato” per una mamma sassolese grazie all’onestà ed allo spirito d’iniziativa di un gruppo di cittadini.

Nei giorni immediatamente precedenti il Capodanno, infatti, un gruppetto di sassolesi, assidui frequentatori di piazza Garibaldi e personaggi molto conosciuti in città ma che preferiscono rimanere anonimi, nella loro consueta “vasca” sotto i portici di piazza Garibaldi hanno notato un passeggino abbandonato con sopra una borsetta da donna aperta vicino alla giostra per i più piccoli.

Al primo giro di piazza hanno pensato ad una “mamma distratta” che probabilmente si trovava in un bar vicino; al secondo giro, parecchi minuti dopo, hanno invece capito che la “distrazione” aveva portato la donna a dimenticare passeggino e borsetta, con un portafogli contenente diverse centinaia di euro oltre ai documenti e ad alcune carte di credito.

I sassolesi hanno avvertito la Polizia Municipale che è immediatamente intervenuta ed ha rintracciato la donna facendola rientrare in possesso dei propri effetti.

“Voglio ringraziare pubblicamente queste persone – afferma il Vicesindaco con delega alla Sicurezza Gian Francesco Menani – pur rispettando la loro volontà di rimanere anonimi. Grazie al loro senso civico, infatti, una signora “distratta” non solo ha riavuto tutto ciò che aveva dimenticato, soldi compresi, ma ha anche potuto evitare di dover rifare tutti i documenti e le carte di credito presenti nel portafogli,con tutto ciò che in termini di tempo e denaro avrebbe comportato questa operazione”.