Home Modena Nuoto, Riccione ospita i ‘Criteria’ nazionali giovanili

Nuoto, Riccione ospita i ‘Criteria’ nazionali giovanili

ModenaNuotoRiccione chiama e  quasi 2000 atleti sono pronti a rispondere al richiamo dei più sentiti campionati giovanili. I tricolori primaverili saranno “in onda” da oggi  fino a mercoledì 25 con l’opportunità di poterli vedere, per la prima volta in streaming anche sul PC. Prima sessione dal 20 al 22 con protagoniste ben 903 ragazze, a seguire i 1083 maschi qualificati, il tutto al netto delle staffette.

Numerosi gli atleti modenesi e in aumento i sodalizi qualificati e presenti.

Sono 7 gli atleti del Gs Vigili del fuoco. Sono Laura Toschi, Alice De Lucchi, Matteo Cattabriga,  Lorenzo Ferrari, Prisco Lo Chiatto, Lorenzo Mora, e Francesco Verzani che disputeranno complessivamente 25 gare, alle quali non si aggiungono staffette.

Quattro gli atleti del Team Nuoto Modena nelle prove individuali:  Giorgia Guerra, Beatrice Vicini, Giorgia Messori e Omar Carpentiero. TNM si schiererà però al via con 7 staffette compresa la 4x200sl junior maschi con Casalini, Maccaferri, Ghirardini e Riccó e le staffette jun femminili con Mecugni, Montanari, Vicini e Guerra.

Doppio misto in casa Sweet Team con la stile liberista Anita Prampolini ed il dorsista Matteo Giacobbe.

Per Modena Nuoto debutta oggi la sola Tania Quaglieri impegnata complessivamente in 6 prove. Saranno poi al via delle prove individuali Filippo Manni e Jacopo Melloni ai quali si aggiungono  Luca Zironi e Guglielmo Zanasi per comporre la staffetta 4×200 sl.

Un trio anche per i Nuotatori Modenesi che a Francesca Maini in gara nei 200 sl, seguiranno la matricola Luca Lei, impegnato in 6 gare, e Andrea Stefani qualificato nei 400 e 1500sl. Per i gialli sono previste 2 staffette: la 4×200 sl JUN femminile con Maini, Corradini, Castorino, Lami e  maschile con Stefani, Lei, Lucchi e Zucchi.

Territorio trasversalmente interessato da Swim Pro SS9 con al via il modenese Matteo Sogne, che punta ai 1500sl, e gli atleti di Finale Emilia. Il team della via Emilia schiera  Matteo PIgnatti a farfalla e Giovanni Cioli Puviani  nei 200 dorso, ai quali si affiancano i convocati Lorenzo Biondi, Anna D’Agostino e Alice Bombarda per integrare alcune staffette. Martina Ciriesi, Giada Girotti e Martina Pittalà sono invece chiamate sin dalla giornata di apertura a tenere alti i colori della bolognese Azzurra91.

Si comincia alle ore 9.00 con 50 stile libero, 100 rana, 50 dorso, 4×200 sl al mattino e 200 farfalla 200 misti 400 stile libero nella sessione pomeridiana.