Home Sassuolo Bando 2015 del servizio civile nazionale: prorogata al 22 aprile la scadenza...

Bando 2015 del servizio civile nazionale: prorogata al 22 aprile la scadenza per partecipare. Giovedì l’incontro informativo pubblico in sala Biasin

sala_conferenze_biasin

E’ stato prorogato al 23 aprile prossimo il termine utile per la presentazione delle domande per partecipare al bando 2015 del servizio civile nazionale. Vista la concomitanza con la festa patronale, a Sassuolo la scadenza per la presentazione delle domande è anticipata alle ore 13,30 di mercoledì 22 aprile.

Il bando è pubblicato e scaricabile nella sezione bandi del sito web del Comune e disponibile presso l’URP, Servizio Civile Nazionale con i progetti dell’Emilia Romagna e del Comune di Sassuolo.

Possono partecipare alla selezione, i giovani che alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei requisiti specificati dal bando.

Il nuovo bando prevede a livello regionale dell’Emilia Romagna la selezione di 770 volontari da impiegare nei progetti presentati dai diversi Enti locali. Il Comune di Sassuolo, partecipa nel settore educazione, area di intervento Animazione Culturale Verso minori, con il progetto ‘Incontrare relazioni positive 2014’, mettendo a disposizione 4 posti.

Tra le attività previste nel progetto “Incontrare relazioni positive 2014”, richieste ai volontari, da attuare nell’ambito del servizio istruzione c’è la collaborazione all’assistenza educativa durante il trasporto scolastico, la collaborazione nell’ assistenza educativa, sia in ambito scolastico, all’interno delle scuole di ogni ordine e grado, che extrascolastico, la collaborazione nella realizzazione di laboratori espressivi-didattici e motori sia in ambito scolastico che extra-scolastico, realizzati in particolare per i pre-adolescenti, per la prevenzione di precoci abbandoni scolastici, e la promozione di corrette relazioni sociali.

Giovedì 9 aprile, alle ore 18, in Sala Biasin, via Rocca 22 a Sassuolo, il Comitato provinciale per il servizio civile di Modena, in collaborazione con i comuni di Sassuolo, Maranello, Formigine, Fiorano, Formigine e Prignano sulla Secchia ha organizzato un incontro informativo pubblico per presentare e spiegare i progetti organizzati a livello locale dagli enti accreditati, tra cui il Comune di Sassuolo.

Durante l’incontro, al quale parteciperanno anche i volontari che hanno già prestato servizio e che racconteranno la loro esperienza, ci si potrà anche iscrivere direttamente al bando di selezione dei volontari.

I giovani che saranno selezionati saranno chiamati a prestare servizio per un anno ricevendo un compenso mensile di 433,80 euro.

Per Informazioni sull’incontro di giovedì 9 aprile: 059/2032814 www.copresc.mo.it