Home Bologna Toscanella di Dozza, urti in negozio: un arresto e tre denunce da...

Toscanella di Dozza, urti in negozio: un arresto e tre denunce da parte dei Carabinieri

Carabinieri 01I Carabinieri della Stazione di Dozza e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Imola hanno arrestato una 22enne rumena, domiciliata a Bologna, per furto aggravato e hanno denunciato altri tre rumeni, un 28enne, un 31enne e una 36enne per lo stesso reato, nonché per ricettazione in concorso. Alle ore 16.30 di ieri (27 ottobre, ndr), la Centrale Operativa del 112 veniva informata che quattro persone si erano rese responsabili di furto ai danni di un negozio di calzature situato in via I Maggio a Toscanella di Dozza e, nella circostanza, due uomini e una donna con un bambino in braccio erano fuggiti, mentre una ragazza era stata fermata con la refurtiva: due paia di scarpe del valore di 119 euro. Nel frattempo, i Carabinieri avviavano le ricerche degli altri tre soggetti che venivano rintracciati a bordo di un auto che stava transitando in via Poggiaccio a Dozza. All’interno del veicolo è stato rinvenuto un borsone contenente capi d’abbigliamento con la placca antitaccheggio ancora attaccata e prodotti da bagno. Le due paia di scarpe sono state restituite alla legittima proprietaria, mentre la restante refurtiva è stata sequestrata in attesa di individuare i luoghi di provenienza. Uno dei quattro rumeni, il 28enne, era stato denunciato per un analogo reato ad aprile dai Carabinieri di San Giorgio di Piano. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la 22enne è stata rimessa in libertà (Art. 121 delle disposizioni attuative del c.p.p.).