Home Bassa reggiana 86enne pirata della strada rintracciato dalla Municipale “Bassa Reggiana”

86enne pirata della strada rintracciato dalla Municipale “Bassa Reggiana”

ambulanza_6È durata qualche ora la caccia al pirata della strada che martedì pomeriggio alle 18, in centro a Villarotta,  ha centrato con la propria auto un ragazzo intento a percorrere a piedi il tratto di strada che conduceva dal luogo di lavoro alla fermata dell’autobus di linea che lo avrebbe condotto a casa. Dopo l’incidente il conducente del veicolo non si è fermato e ha proseguito il tragitto in direzione di Reggiolo. Come sempre in questi casi, l’immediatezza dell’intervento e l’intuito del personale intervenuto è risultato fondamentale per risolvere il caso.

Alcuni testimoni hanno indirizzato subito le indagini della Polizia Municipale indicando il modello di auto, una Fiat Punto di colore bianco, utilizzata dall’investitore. Le ricerche si sono ristrette una volta accertato che nell’urto l’auto aveva perso parte dello specchietto retrovisore situato sul lato destro. Proprio grazie a questo particolare, nel mentre si portavano i primi soccorsi al pedone, altri agenti del corpo di polizia municipale “Bassa Reggiana” sono riusciti ad individuare, a Reggiolo, un’auto che presentava le caratteristiche segnalate.

I rilievi successivi hanno consentito di appurare con  certezza il coinvolgimento del veicolo nel sinistro e di identificare il conducente che, ovviamente, ha dichiarato di non essersi accorto di niente, anche a causa del buio. Terminati i primi rilievi, l’uomo è stato comunque denunciato per la fuga e l’omissione di soccorso, con conseguente ritiro della patente di guida. In considerazione anche dell’età, non si è proceduto a sottoporlo a misure cautelari.

Le condizioni del ferito, un operaio albanese di 30 anni, che in un primo momento sembravano gravi (tanto che l’allarme era stato gestito inizialmente con il codice rosso) sono successivamente migliorate, e gli agenti hanno potuto assumere direttamente le sue dichiarazioni. Rimane in osservazione, ma non corre pericolo di vita.