Home Cinema Al Cinema Eden di Puianello prime visioni, rassegne, eventi e lo sprint...

Al Cinema Eden di Puianello prime visioni, rassegne, eventi e lo sprint finale in cantiere

Martedì sera  prenderà/prende il via la rassegna del Cinema Eden di Puianello, che, dopo una breve pausa estiva, ha riaperto all’inizio di agosto con la proiezione dei due film adrenalinici Fast & Furious – Hobbs & Shaw e Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen.

Le prossime prime visioni si alterneranno alle pellicole d’essai selezionate dal Cineclub Peyote, associazione di cultura cinematografica di Reggio Emilia che, da oltre trent’anni, collabora con la sala della frazione castellese per la realizzazione di progetti legati a questa particolare forma d’arte.

Gli otto titoli da segnare in agenda sono Border: creature di confine, martedì 10 settembre, Dolor y Gloria, martedì 17, Peterloo, in calendario martedì 24 e mercoledì 25, quando sarà replicato in lingua originale con sottotitoli in italiano, Il colpevole – The Guilty, martedì 1 ottobre, Il segreto di una famiglia, martedì 8, Stanlio e Ollio, martedì 15 e mercoledì 16, giorno in cui la proiezione sarà in inglese con sottotitoli in italiano, Oro verde, martedì 22, e Tutti pazzi a Tel Aviv, martedì 29 ottobre. Tutti i film inizieranno alle 21:15, il biglietto intero costa 5 Euro e il ridotto 3 Euro. Vi è inoltre la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento a turno libero a 15 Euro, valido per 8 ingressi e utilizzabile anche per le rassegne successive, entro dodici mesi dall’acquisto.

Il debutto della rassegna coincide con la riapertura ufficiale del cantiere per la realizzazione della seconda sala, della nuova biglietteria e di uno spazio multimediale on-demand, che lo sprint finale di questi mesi dovrebbe permettere di inaugurare entro le festività natalizie. L’area cortiliva, le pareti, la scala e l’ascensore, le controsoffittature, i pavimenti interni e i serramenti saranno completati a fine ottobre, mentre a novembre e dicembre verranno eseguiti gli interventi legati all’arredo e agli impianti audio e video, oltre alle ultime rifiniture dei vari ambienti. Si tratta di step di avanzamento lavori che la Cooperativa Eden – gestrice dell’omonimo cinema – ha studiato con i diversi professionisti coinvolti nel progetto di ingrandimento e ammodernamento della struttura, che si è recentemente aggiudicato il primo posto nella graduatoria nazionale per i contributi ministeriali relativi all’ampliamento delle sale cinematografiche, un primato che prevede l’erogazione di più di 660mila Euro. Come nei mesi scorsi, il cantiere non limiterà la qualità e la sicurezza delle proiezioni dell’Eden, che, almeno fino a fine ottobre, saranno altresì arricchite da svariati prodotti della Nexo Digital, che si occupa della distribuzione nazionale e internazionale di eventi cinematografici. La sala di Via Teneggi, infatti, ospiterà film concerto, docufilm e alcune proposte del progetto La Grande Arte al Cinema, come Van Gogh e il Giappone, la prima in calendario il 16 e il 18 settembre.

Nelle serate di apertura del Cinema Eden è possibile aderire alla campagna associativa della cooperativa. Per diventare socio basta compilare l’apposito modulo, reperibile alla cassa o sul sito www.cinemaeden.org, e versare – una tantum – la quota di 50 Euro. Ci si garantisce così il diritto a partecipare attivamente all’organizzazione sociale della cooperativa, a prestarvi servizio come volontario, a proporre iniziative, a intervenire alle assemblee dei soci, a essere eletto nel Consiglio di Amministrazione e ad accedere agli spettacoli pagando sempre il biglietto ridotto.

Per informazioni: 0522-889889, 340-6020454 e cinemaeden@libero.it.