Home Formigine Mozione di Marina Messori (Lista Civica per Cambiare) sulla revisione dell’Isee utilizzando...

Mozione di Marina Messori (Lista Civica per Cambiare) sulla revisione dell’Isee utilizzando il cosiddetto Fattore Famiglia

“La mozione prevede la revisione dell’Isee utilizzando il cosiddetto Fattore Famiglia, scale di equivalenza in grado di considerare la presenza di adulti, bambini, impiego del reddito all’interno del nucleo familiare. Il Fattore Famiglia è in grado di riconoscere una maggiore centralità della famiglia con conseguente riduzione di rette e spese per servizi rivolti alla persona, soprattutto per quanto concerne, ad esempio, le famiglie con più figli, le famiglie mono genitoriali e famiglie nelle quali sono presenti persone con disabilità.

Il Fattore Famiglia consentirà di non valutare solamente la sfera economica nell’erogazione dei servizi e nella costruzione delle graduatorie, ma permetterà di riconoscere i reali carichi di cura e assistenza delle famiglie. Questo nuovo indicatore infatti si va ad aggiunge ai criteri patrimoniali e reddituali stabiliti dall’Isee, prendendo in considerazione anche la presenza, all’interno di un nucleo famigliare, di un numero elevato di figli, anziani disabili, persone non autosufficienti, ma anche donne in stato di gravidanza accertato.

Il Fattore Famiglia è uno strumento in grado di garantire più equità, andando a modificare i criteri tradizionali dell’accesso agli aiuti economici, al fine di ampliare la platea di beneficiari dei sostegni regionali, riconoscendo il ruolo centrale delle famiglia all’interno della società per il mantenimento del sistema paese.

Consapevole delle difficoltà che le famiglie si trovano ad affrontare nelle spese quotidiane e alla luce del calo demografico in atto, per scongiurare la possibilità di considerare la genitorialità come un problema economico, nella mozione si impegnano Sindaco e Giunta:

  • ad applicare  il cosiddetto Fattore Famiglia, riconoscendo e sostenendo il ruolo sussidiario svolto dalle famiglie nello svolgimento di una fondamentale attività di welfare;
  • ad applicare prioritariamente il Fattore Famiglia per le rette di servizi educativi per l’infanzia;
  • a valutare, in Commissione, la possibile applicazione del Fattore Famiglia ai servizi di mensa e trasporto scolastico e ad altri servizi per la comunità.

(Marina Messori – Consigliere Comunale Lista Civica per Cambiare Formigine)