Home Modena L’ex capo aerodinamica della Ferrari F1 prof. Willem Toet lunedì ospite del...

L’ex capo aerodinamica della Ferrari F1 prof. Willem Toet lunedì ospite del Tecnopolo di Modena

(foto: Motorsport.com)

La differenza che l’aerodinamica può fare nelle prestazioni di una F1 sarà il tema centrale trattato dall’ospite d’eccezione che il Tecnopolo di Modena accoglierà lunedì 23 settembre, il guru dell’aerodinamica ed ex capo aerodinamica della Ferrari F1 prof. Willem Toet. Il suo dialogo rivolto principalmente agli studenti del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, ma aperto al pubblico, si terrà dalle ore 16.30 in lingua inglese. L’evento è organizzato dal prof. Enrico Stalio del DIEF.

Come usa un team strumenti di sviluppo come la galleria del vento, il CFD (Computational Fluid Dynamics) e le prove su pista? Quali sono i segreti di un’auto veloce? Il prof. Willem Toet risponderà a queste ed altre domande portando le sue testimonianze e commenterà i cambiamenti indotti dalla normativa nelle stagioni 2009, 2014 e quelli in arrivo nel 2021.

Verrà spiegato anche il motivo per cui una scelta fatta per ragioni commerciali può cambiare il destino di una squadra o perché sia così difficile superare in F1. Willem Toet, dalla sua esperienza trentennale sui circuiti, discuterà infine la stagione in corso. A fine incontro sarà possibile fare domande, anche in lingua italiana.