Home Ambiente Amministrazione e Protezione civile al lavoro per liberare alcune strade dall’acqua

Amministrazione e Protezione civile al lavoro per liberare alcune strade dall’acqua

Amministrazione e volontari di Protezione civile all’opera ad Albinea per risolvere i problemi causati dalle abbondanti piogge di ieri e delle prime ore di questa mattina.

Già nella serata di sabato il sindaco Nico Giberti e l’assessore all’Ambiente Daniele Menozzi hanno effettuato un sopralluogo sul territorio per verificare se ci fossero criticità e avere contezza dei luoghi maggiormente a rischio.

Questa mattina Menozzi, insieme a Loretta Beneventi dell’Ufficio Ambiente del Comune e ad alcuni volontari di Protezione civile sono intervenuti in tre strade: via Pareto, via Peri e via Ca de Duchi. Le precipitazioni infatti avevano riempito i canali accanto alle strade e l’acqua, a causa di un fitto strato di fogliame, non riusciva a defluire regolarmente. Questa situazione ha fatto sì che le carreggiate si allagassero rendendo difficile e rischiosa la circolazione. Gli interventi hanno consentito di liberare i fossi e rendere più scorrevoli le acque riportando la situazione alla normalità senza che si verificassero danni a cose o a persone. Il tutto è stato favorito dall’attenuarsi delle precipitazioni nel corso della mattinata.

Sono state inoltre compiute verifiche sui rii che attraversano il territorio: nonostante l’innalzamento del livello, le acque però sono rimaste all’interno del letto dei torrenti.

Questo soprattutto grazie al lungimirante lavoro di prevenzione e manutenzione svolto in questi anni dal Comune in collaborazione e con il contributo del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale.