Home Cronaca Ennesimo arresto per traffico di droga in area stazione a Reggio Emilia

Ennesimo arresto per traffico di droga in area stazione a Reggio Emilia

Ancora un’operazione sotto copertura portata a termine dalla Polizia di Stato della Questura di Reggio Emilia. Prosegue senza sosta l’attività antidroga, fortemente voluta dall’Autorità Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, nella zona immediatamente attigua alla stazione storica. Nella giornata di ieri il personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto un cittadino nigeriano, N.A., 20 anni, in Italia senza fissa dimora, in regola con le norme sul soggiorno. L’uomo è stato notato mentre, in via Vecchi, cedeva due involucri di eroina ad un assuntore reggiano.

Il monitoraggio dell’uomo ha permesso di seguire l’intera fase della trattativa e di individuare il luogo in cui il giovane si era recato a prelevare lo stupefacente. Nel nascondiglio gli uomini della Squadra Mobile hanno rinvenuto altre dosi di eroina già pronte per la cessione.

L’operazione ha tratto le mosse dalle numerose segnalazioni giunte in Questura in ordine ad una possibile attività di spaccio e dai numerosi sequestri, effettuati unitamente ad unità cinofile, di dosi di stupefacente “disseminate” nell’area stazione. La modalità di custodia e occultamento delle dosi già confezionate rappresenta uno strumento utilizzato dai pusher per tentare vanificare i frequentissimi controlli, in zona stazioni, effettuati dalla Questura e dal Reparto Prevenzione Crimine.

L’arrestato verrà giudicato oggi con rito per direttissima.