Home Appennino Bolognese Camugnano lancia il bonus bebè: 400 € alle famiglie dei nati nel...

Camugnano lancia il bonus bebè: 400 € alle famiglie dei nati nel 2019

Il Comune di Camugnano ha deciso di prendere una iniziativa concreta per il sostegno della natalità, mettendo a disposizione 400 € per le famiglie dei “nuovi” camugnanesi nati nel 2019.

La giunta comunale lo scorso 12 novembre ha approvato una delibera i cui primi effetti però si vedono da gennaio 2020: le famiglie dei nati nell’anno 2019 riceveranno un buono spesa una tantum del valore di 400 € spendibile entro il 31 dicembre 2021 presso la Farmacia comunale, da utilizzare per l’acquisto di beni di prima necessità per il neonato.

Per accedere al buono occorre risiedere nel Comune di Camugnano, essere genitori di un bambino nato tra il 1 gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019 oppure aver adottato o in affidamento preadottivo un figlio entrato a far parte del nucleo familiare nell’anno solare 2019. È poi necessario conservare la la residenza nel Comune di Camugnano almeno fino al 31 dicembre 2021.

La decisione dell’amministrazione di intraprendere forme di sostegno alle famiglie con neonati rientra in generale nell’intento di supportarle in uno dei momenti più difficoltosi economicamente, quale quello della nascita di un figlio, soprattutto in un territorio logisticamente molto lontano dai principali servizi pubblici come quello di Camugnano. Non è escluso che questo e altre forme di sostegno alle famiglie possano poi essere realizzate negli anni seguenti.

L’ufficio Sociale del Comune di Camugnano consegnerà ai beneficiari due buoni del valore di € 200€, uno da utilizzare entro 2020 e l’altro entro il 2021.