Home Modena Il Progetto Orientamento di Ateneo (POA) è online

Il Progetto Orientamento di Ateneo (POA) è online

In un periodo complesso e delicato come quello che stiamo attraversando a causa della pandemia in atto, per agevolare sempre più il contatto diretto tra docenti, studentesse e studenti delle scuole superiori con Unimore, ma anche l’accessibilità ai servizi e alle iniziative di orientamento dell’Ateneo, il Progetto Orientamento di Ateneo (POA), già attivo da diversi anni, viene proposto da quest’Anno Accademico come sito dinamico e interattivo: www.poa.unimore.it .

Il POA di Unimore è un sistema integrato di servizi, azioni e iniziative di orientamento in ingresso, destinato prevalentemente alle studentesse e agli studenti delle classi IV e V degli istituti superiori, finalizzato al sostegno durante il processo di scelta post-diploma. Ad oggi sono state coinvolte nel progetto le scuole superiori di Modena, Reggio Emilia e Mantova, ma possono aderire tutte le scuole del territorio nazionale.

Per affrontare la scelta in modo consapevole studenti e studentesse possono rivolgersi, attraverso il sito, al servizio InformaStudenti, presente in entrambe le sedi universitarie, con operatori qualificati che, telefonicamente o in videocall, guidano nella ricerca e nell’utilizzo delle informazioni e orientano, in caso di necessità, ad altri servizi interni.

Per un approfondimento più specifico è inoltre disponibile un servizio di consulenza orientativa individuale, a supporto della fase di transizione che lo studente affronta nel delicato passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado al momento dell’iscrizione a un Corso di Laurea.

Su www.poa.unimore.it ci sono poi diverse sezioni: da quella di ‘Unimore Orienta’, lo spazio dedicato alle iniziative di orientamento che accompagnano le studentesse e gli studenti nella scelta del percorso universitario da intraprendere dopo la maturità o dopo la laurea di primo livello (triennale); fino al box dedicato ai ‘Tirocini formativi’. Le studentesse e gli studenti, prevalentemente delle classi IV delle scuole superiori, possono infatti svolgere un breve periodo di tirocinio formativo presso i laboratori e le strutture di Unimore per acquisire competenze disciplinari, rafforzare le abilità trasversali e orientare il percorso di studio attraverso l’esperienza diretta del mondo dell’università. I Tirocini formativi svolti dal 2015 al 2020 sono stati 4.400.

È infine già consultabile online l’ampia offerta di ‘Seminari tematici’ dell’A.A. 2020/21, che mirano ad approfondire contenuti disciplinari curriculari o introdurre tematiche caratterizzanti il mondo universitario attraverso argomenti d’attualità, impatto scientifico e sociale. Queste attività costituiscono per gli studenti un ulteriore elemento di conoscenza per una scelta post-diploma consapevole.

A causa dell’emergenza sanitaria causata da Covid-19 la programmazione delle attività 2020/2021 è prevalentemente online.

“Il Progetto Orientamento di Ateneo (POA) – afferma la Prof.ssa Carla Palumbo, Delegata del Rettore all’Orientamento e al Tutorato – è particolarmente rilevante ed utile in un periodo di criticità estrema, come quello che tutta la comunità sta vivendo. Non solo è volto a stabilire un contatto più diretto tra Unimore e studentesse/studenti e docenti delle scuole medie superiori, ma intende anche informare esaustivamente e con congruo anticipo, rispetto al momento della scelta del percorso formativo da intraprendere, la comunità studentesca circa l’accessibilità ai servizi e alle iniziative di orientamento dell’Ateneo. L’Università di Modena e Reggio Emilia non vuole lesinare sforzi per affiancare e supportare sempre più le future matricole che decideranno di affidare ad Unimore la formazione del proprio percorso universitario e il destino professionale del proprio futuro, così come i giovani laureati di primo livello che intendono continuare la loro formazione con una laurea magistrale”.

“Il Progetto – aggiunge il dott. Paolo Grasso, Dirigente della Direzione Servizi agli Studenti – è un articolato percorso di informazione orientativa, formazione ed educazione alla scelta, coordinato dal Servizio Orientamento di Unimore, che le studentesse e gli studenti intraprendono già dalla quarta superiore a sostegno di una scelta post diploma consapevole e coerente con i propri interessi, motivazioni e aspirazioni. In questo momento contingente, c’è un particolare impegno dell’Ateneo nel proporre alle scuole superiori, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), anche un’offerta di tirocini formativi e seminari tematici in modalità a distanza”.