Home Modena Castelfranco Emilia, due importanti novità al via alla Biblioteca Comunale Garofalo

Castelfranco Emilia, due importanti novità al via alla Biblioteca Comunale Garofalo

Due importanti novità in arrivo alla Biblioteca Comunale “Lea Garofalo” di Castelfranco Emilia.  Durante il periodo di Natale prenderanno il via alcune iniziative per mantenere e rafforzare ulteriormente la vicinanza con i lettori, attraverso i canali social, ma anche riscoprendo il significato profondo della lettura, e portando così nelle case sempre più direttamente il piacere di un racconto ad alta voce. Per i bambini nasce infatti #tiregalounastoria: attraverso la prenotazione telefonica allo 059/959680, sarà possibile prenotare una bella favola al telefono, letta ai più piccini direttamente da una bibliotecaria nelle giornate di sabato 5, 12 e 19 dicembre.

Non solo. L’Amministrazione comunale intende realizzare una co-progettazione che coinvolga associazioni di promozione sociale e organizzazioni di volontariato per l’elaborazione di azioni/interventi con un chiaro obiettivo: promuovere a livello locale la lettura e i servizi della biblioteca, intesa come spazio comunitario, luogo di incontro volto a rafforzare la socializzazione, la coesione sociale, l’inclusione, l’integrazione, la partecipazione attiva e creativa, e a valorizzare la cultura e la lettura come strumenti di benessere dell’individuo e della comunità. A tal proposito è stato lanciato un bando mirato con scadenza fissata per il 15.12.2020. Il progetto, lo ricordiamo, si inserisce nel contesto delle attività che il Comune di Castelfranco Emilia intende promuovere, anche in virtù del riconoscimento ottenuto come “Città che legge” per il biennio 2020/2021, per sostenere l’azione coordinata di tutti i protagonisti della filiera culturale, in particolare del libro, incentivando così la diffusione della lettura nel territorio comunale.