Home Modena Summer School Renzo Imbeni: due allieve andranno a Bruxelles

Summer School Renzo Imbeni: due allieve andranno a Bruxelles

Voleranno a Bruxelles in aprile, per svolgere un tirocinio di quattro mesi al Parlamento europeo, le due migliori allieve della sesta edizione della Summer School Renzo Imbeni che riceveranno il premio della borsa di studio venerdì 22 gennaio, alle 16, in Galleria Europa.

Le borse di studio per il tirocinio saranno consegnate dal sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli nell’ambito di un incontro al quale partecipa, a distanza, la vice ministra degli Esteri Marina Sereni con un intervento che approfondirà i temi del Recovery plan nell’ambito di Next generation Eu, della Brexit e delle relazioni con gli Stati Uniti dopo l’insediamento del nuovo presidente Biden.

L’incontro sarà trasmesso in streaming a partire dalle 16 e sarà accessibile a tutti gli interessati sulla piattaforma Google Meet (https://meet.google.com/sva-vuvz-jno).

Alla cerimonia, che di fatto conclude l’edizione 2020 della Summer Scool Renzo Imbeni che si è svolta lo scorso settembre, sarà presente anche Valerio Zanni, consigliere di amministrazione della Fondazione di Modena, mentre interverranno a distanza Massimo Gaudina, direttore della Rappresentanza a Milano della Commissione europea; Marco Gestri, direttore scientifico della Summer School; Rita Medici Imbeni.

La sesta edizione della Summer School Renzo Imbeni, il corso di alta formazione sull’Unione europea per neo laureati promosso dal Comune di Modena insieme a Unimore, Fondazione Collegio San Carlo e Fondazione di Modena, era dedicata al tema “Un’Europa solidale. Un’Unione più coesa, ambiziosa e vicina alle persone”. Alle lezioni e ai laboratori, tenuti da oltre trenta relatori, hanno partecipato trenta allievi che, al termine, hanno sostenuto un esame che metteva in palio due borse di studio del valore di 5 mila euro per svolgere un tirocinio al Parlamento europeo.