Home Appennino Bolognese Recovery Fund, Castiglione pronto ad investire

Recovery Fund, Castiglione pronto ad investire





Recovery Fund, Castiglione pronto ad investireIl 2020 è stato l’anno del covid, con tante ricadute anche sui conti degli Enti pubblici, e il 2021 non sarà da meno. A Castiglione, però, la gestione del bilancio è stata particolarmente accurata e attenta, tanto da generare un risultato di amministrazione davvero importante.

Per i prossimi anni, infatti, il Comune dell’Appennino bolognese potrà contare su un tesoretto di circa 1 milione e mezzo, e sarà destinato, principalmente, ad investimenti straordinari.

Una cifra importante per un piccolo comune d’Appennino, che sarà utile in vista dei nuovi investimenti legati anche al PNRR del Recovery Fund.

Oltre al recupero di evasione ed elusione fiscal, portati avanti dalla struttura comunale, un avanzo così importante è stato generato anche grazie agli interventi messi in campo dall’amministrazione comunale sul tema della riqualificazione energetica.

Parte di queste risorse sono già vincolate per co-finanziare investimenti già approvati (riqualificazione Baragazza), e per mettere in campo misure di sostegno alle attività in crisi a causa del covid. Altre saranno investite già nel 2021 per investimenti nelle frazioni.

Il Sindaco Maurizio Fabbri, ha dichiarato: “questo risultato così importante è frutto di un lavoro che ci permetterà così di essere ancora più pronti a quella che si prospetta una possibile nuova stagione di investimenti strategici per il territorio. A breve ci sarà anche una importante riorganizzazione del personale a causa pensionamenti. Certo i problemi di spesa corrente e di conseguenza della manutenzioni ordinarie permangono, e sono quelli più sentiti dai cittadini, sarà quindi importante fare scelte che ci permetteranno di incidere anche su questo”.