Home Modena Football americano, il presidente della regione Bonaccini premia gli atleti e lo...

Football americano, il presidente della regione Bonaccini premia gli atleti e lo staff della società Vipers Modena





Dopo due anni di assenza forzata a causa della sospensione dei campionati dovuta alla pandemia, i Vipers Modena si aggiudicano il 27^ Silver Bowl, la finale del Campionato Italiano di Seconda Divisione di Football americano. Nella finale play off di metà luglio, giocata allo stadio Garilli di Piacenza, hanno avuto la meglio sui Giaguari Torino per 41 a 14. Un traguardo importante, che anche il presidente Stefano Bonaccini ha voluto riconoscere.

Oggi, a ritirare la targa, in Regione a Bologna, il presidente della società modenese, Pietro Montaruli, il vicepresidente, Christian Caleffi, la dirigente Inna Berezanskaya, Angelo Piccolella, Team Manager e delegato FIDAF, Christian Nobile, Head Coach, e i giocatori Myrteza Vrapi, Riccardo Gambuzzi, Alessandro Bigliardi, Umberto Barile e Enrico Goldoni, votato dalla tribuna stampa MVP (Most Valuable Player) della partita finale. Presente anche Giammaria Manghi, capo della segreteria politica della Presidenza della Regione e l’assessora del Comune di Modena, Grazia Baracchi, insieme alla responsabile dell’Ufficio Sport, Giovanna Rondinone, e il vicepresidente della Federazione italiana Football americano, Francesco Cerra.

“Le ‘vipere giallo blu’ tornano a giocare nel football di primissimo livello. I miei complimenti agli atleti, alla dirigenza, a tutto lo staff tecnico. Insieme hanno aggiunto un ulteriore tassello allo straordinario momento che sta vivendo lo sport in Emilia-Romagna, da Piacenza Rimini- ha sottolineato il presidente Bonaccini-. Anche questo risultato rafforza il nostro impegno a investire nello sport. Per noi non esistono sport minori. Sacrificio, tenacia, impegno: la pratica sportiva ci insegna tutto questo e le discipline di squadra come il football americano ci trasmettono anche l’importanza del gruppo, del fare insieme, condividendo gli stessi obiettivi. Valori che si sono rivelati fondamentali nei mesi durissimi che abbiamo attraversato, ma che dovranno continuare a guidarci anche nel prossimo futuro, se davvero vogliamo costruire una ripartenza il più possibile equa e inclusiva. Rinnovo i complimenti ai Vipers Modena, a cui rivolgo davvero un forte in bocca al lupo per la prossima stagione”.

Articolo precedenteAnama Confesercenti Modena: “Comprare casa, transazioni in aumento. Molte famiglie in cerca di una soluzione abitativa migliore”
Articolo successivoAd Aseop il ricavato della mostra di Rasponi al Motor Valley