Home Appennino Bolognese Scivola mentre è a funghi con un amico, anziano soccorso a Montarzino...

Scivola mentre è a funghi con un amico, anziano soccorso a Montarzino di Tavernola





Un 73 anni residente a Monzuno, a funghi con un amico a Montarzino di Tavernola, nelle colline intorno a Grizzana Morandi, è scivolato a terra procurandosi un doloroso trauma ad una gamba. Erano quasi le 10:00 quando il 118, allertato dall’amico, ha inviato sul posto la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione Rocca di Badolo che ha poi attivato la squadra della valle del Setta.

Complessa è stata la localizzazione. Entrambi i fungaioli erano dotati di telefoni tacs di vecchia generazione. Questo ha reso impossibile la localizzazione. Per questo motivo è stata attivata anche la squadra di Castiglione dei Pepoli. Complessivamente sette tecnici. Il paziente è stato localizzato intorno alle 11.20, anche grazie alla collaborazione dell’amico, dopo una lunga e faticosa marcia di avvicinamento da parte dei tecnici CNSAS.

Valutato dal personale del Soccorso Alpino, viene chiesto l’intervento dell’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un Tecnico del CNSAS, non solo per il recupero, ma anche per il forte dolore. L’elicottero giunto sul posto ha sbarcato il personale con il verricello in quanto la zona non è atterrabile. Dopo valutazione e analgesia da parte dell’anestesista, l’uomo è stato recuperato sempre con il verricello, trasportato al campo sportivo di Grizzana e lasciato all’astinenza dell’ambulanza di Vergato che lo ha trasferito all’ospedale di Porretta.

 

Articolo precedenteCalerno, camion esce di strada e si schianta contro abitazione: morto l’autista
Articolo successivoPresentata la stagione del Teatro Laura Betti di Casalecchio