In linea con le decisioni prese ad inizio stagione, la società del Presidente Ganassi, dopo aver partecipato alla Coppa Italia di serie B con una formazione prevalentemente femminile, ha ritenuto giusto alleggerire il lavoro per le ragazze in vista dell’inizio del campionato.

Detto e fatto, ecco che la società ha tesserato altri 5 atleti maschi oltre ai confermatissimi Giardina e Castaldi, che in Coppa Italia avevano dimostrato di interpretare in pieno la volontà della società, che era quella di far fare esperienza alle ragazze.
Il tutto nell’ambito di una collaborazione con la città di Suzzara (non con la società che di fatto non esiste più) per riqualificare una piazza che praticamente era sparita a causa del Covid.
Gli atleti sono: gli esterni Aldo Morino e Christian Pozzi (classe 97), Nicolò Soldano e Nicolò Morino (entrambi del 2004) e il portiere Gianmarco Esposito (del 99).
Alcuni di loro hanno anche avuto un passato di buone speranze come, ad esempio, Aldo Morino che ha giocato anche a Cremona e Nicolò Soldano, figlio di Matteo, figura storica insieme al papà (nonno di Nicolò) a Suzzara.
Poi anche una curiosità: Christian Pozzi fece parte della rosa che, con la maglia del Correggio vinse, nel 2017, lo scudetto under 19 a Follonica con il Mister Barbieri in panchina.
Unica nota negativa che essendo atleti fermi da anni c’è voluto un po’ di tempo per completare le operazioni organizzative e, in pratica, al netto delle festività, c’è stato poco tempo per prepararsi.
L’obbiettivo è quello di ben figurare per  un progetto a lunga gettata e la squadra di serie B resterà comunque una palestra per le ragazze le quali, a turno, verranno convocate per continuare a fare esperienza.
Molto soddisfatto di questa soluzione il mister Barbieri che ha detto: -“era proprio ciò che volevo, implementare il gruppo con ragazzi desiderosi di avere una seconda possibilità e che mi permettessero di alzare i ritmi nel progetto di crescita delle ragazze.
Da questa base di partenza poi si vedranno quelli che potranno essere gli sviluppi futuri” -.
Neanche il tempo di completare la parte organizzativa e alle porte c’è già l’inizio del campionato.

La Rotellistica è stata inserita nel girone B con Pesaro, Amatori Modena, Roller Scandiano, Pico Mirandola e Correggio.
L’inizio di campionato è previsto  per Sabato, 15 Gennaio alle ore 19,30 a Pesaro.
La formazione Marchigiana nel mercato di riparazione ha effettuato molti acquisti a partire dall’ex compagno di “lavoro” di Barbieri, Simone Carnevali fino ai tre atleti Veneti: Dall’Osto, Dal Santo e Zanazzo tutti provenienti da Breganze che vanno ad unirsi ai già conosciuti Edgar e Toni Barberi, Gasparini e agli altri atleti di Pesaro.
Questa la probabile formazione che scenderà in pista a Pesaro:
Gianmarco Esposito e Chiara Pisati per difendere la porta mentre gli esterni saranno Alice Montoni, Francesco Castaldi, Michael Giardina, Aldo Morino, Nicolò Morino, Nicolò Soldano e Christian Pozzi.
All. Massimo Barbieri

 





PER LA TUA PUBBLICITA'
0536 807013

Articolo precedenteA Dubai il ‘Regional day’: l’Emilia-Romagna Data Valley e il Big Data Technopole di Bologna conquistano la scena internazionale
Articolo successivoQuesta notte in A13 chiuso l’allacciamento con la A14 Bologna-Taranto per chi proviene da Padova