foto Paolo Righi

Un’altra giornata dedicata alle vaccinazioni anti-Covid dei più giovani. Sabato 5 marzo è in programma un nuovo Open Day, con tre sedute in libero accesso dedicate alla fascia di età 5-11 anni: a Modena presso la Pediatria di Comunità al Centro Torrenova in via Nonantolana 685/S (dalle 8.30 alle 13.30); a Sassuolo presso la Pediatria di Comunità situata nella Casa della Salute “Orizzonte di Salute”, in viale Fratelli Cairoli 19 (dalle 8.30 alle 13.30); a Pavullo presso il Centro Prelievi in Galleria Aldo Moro 23-25 (dalle ore 10.30 alle 15).

Come per i precedenti open day, invece, le sessioni per i ragazzi dai 12 anni in su si terranno all’interno dei Punti vaccinali territoriali aperti sabato, riportati sotto, con accesso senza prenotazione sia per avviare il ciclo vaccinale, sia per ricevere la dose booster (a distanza di almeno 4 mesi dal completamento del ciclo primario).

Per la fascia 12-19 anni sarà possibile la vaccinazione nei seguenti Punti vaccinali:

– Modena, dalle ore 8 alle ore 13.30

– Carpi, dalle ore 8.30 alle ore 13:30

– Vignola (Brodano), dalle ore 8.30 alle ore 13.30

– Sassuolo (Fiorano), dalle ore 8 alle ore 14

Documenti e moduli da portare il giorno della vaccinazione e ulteriori informazioni utili sono disponibili alla pagina www.ausl.mo.it/vaccinocovid-modulistica.

Si raccomanda di presentarsi all’appuntamento con i moduli già compilati. Per i minorenni è necessario almeno un genitore e la copia del documento di identità di entrambi.

Articolo precedenteFinale Emilia pronta ad accogliere chi fugge dalla guerra
Articolo successivoCalano in dieci anni le attività commerciali a Reggio Emilia, ma non per la pandemi