Home Fiorano Ennesimo Film Festival: l’inaugurazione e il programma della seconda giornata

Ennesimo Film Festival: l’inaugurazione e il programma della seconda giornata







Inaugurata  al BLA, alla presenza dell’Amministrazione di Fiorano, la mostra degli elaborati prodotti dalle scuole primarie e secondarie durante i corsi di Ennesimo Academy, visitabile tutti i giorni con orario di apertura della struttura. «Si tratta di un’occasione di riconoscimento per il percorso che gli studenti hanno fatto nel corso dell’anno con i nostri educatori – commentano i direttori artistici Federico Ferrari e Mirco Marmiroli -, per mostrare il loro interesse verso il cinema, le loro scoperte in materia, la loro enorme creatività, che li ha resi il cuore di questo Festival e di Fiorano».

Giovani e territorio su cui, anche per la seconda giornata di Festival, restano puntati i riflettori.

L’Ennesimo Academy ha dal 2015 a oggi trovato spazio in ben 212 classi di ogni ordine e grado, anche per il 2022 non è mancato il coinvolgimento attivo delle scuole, con l’obiettivo, come  spiegano ancora Ferrari Marmiroli, «di fornire una chiave di lettura a bambini e ragazzi, in un periodo storico in cui siamo bombardati quotidianamente da foto e video in un flusso pressoché ininterrotto. Questa sovraesposizione infatti spesso non corrisponde ad una oggettiva capacità critica in grado di far emergere, in modo indipendente, la propria opinione su fatti, tematiche ed eventi con i quali entrano in contatto». 68 dunque le classi coinvolte nell’anno scolastico 2021/2022 nei progetti dell’Ennesimo Academy che, dopo aver appreso le basi di cinema e di critica, diventeranno protagoniste del Festival e assegneranno l’Ennesimo Premio Giovani. Ad aprire domani le danze  le classi terze delle secondarie di primo grado di Fiorano.

Diversamente dagli scorsi anni però, grazie alla young partnership con Comix (Franco Cosimo Panini Editore), gli studenti troveranno nella selezione dedicata anche alcuni corti comici, al migliore dei quali andrà l’Ennesimo Comix Award. Un approfondimento, quello sulla comicità, che si svilupperà anche nel confronto con l’autore di Comix Franco Barbolini: i ragazzi potranno dialogare con lui e conoscere più da vicino, grazie alla sua esperienza nel settore, segreti e tecniche del “far ridere”.

Come in ogni altra giornata del Festival, dalle 10 alle 19 presso La Sosteria, l’edicola riqualificata in via Santa Caterina da Siena, saranno proiettati i corti dal mondo di Worldwide.

Chiuderà infine la giornata, dalle 21 al Cinema Teatro Astoria, la selezione Fuorifuoco: i corti a tema calcio saranno giudicati da un parterre di atleti, appartenenti alle società calcistiche di Fiorano, AC Fiorano, Calcio Ubersetto, GS Spezzanese.






Articolo precedenteAl Club La Meridiana di Casinalbo di Formigine l’ultrarunner Marco Olmo racconta la sua esperienza di uomo e corridore
Articolo successivoIncendio in appartamento Acer a Scandiano