Home Appennino Bolognese Operaio perde una falange in incidente sul lavoro all’interno di un salumificio

Operaio perde una falange in incidente sul lavoro all’interno di un salumificio

E' successo in provincia di Bologna







I Carabinieri della Stazione di Lizzano in Belvedere sono intervenuti in un salumificio, dove un ragazzo italiano di 26 anni è rimasto gravemente ferito alla mano destra, con amputazione di una falange, mentre stava lavorando con una macchina per il confezionamento degli insaccati.

E’ successo alle ore 11:00 di ieri in provincia di Bologna, quando i Carabinieri della Centrale Operativa di Vergato  sono stati informati dell’accaduto. Soccorso dai sanitari del 118, il giovane operaio è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna, dove è stato medicato all’arto e dimesso con una prognosi di 30 giorni.






Articolo precedenteAlbinea, picnic di fine anno di All Inclusive Sport
Articolo successivoPer una notte sulla A14 chiuso il tratto compreso tra l’allacciamento con la A13 Bologna-Padova e Bologna San Lazzaro