Sabato 3 settembre doppio appuntamento ciclistico a Salvaterra con ritrovo al Parco del Liofante, in occasione della Festa del Parco.

Partenza alle 9 per la seconda edizione del raduno “Amici in Bici”, organizzato da Gruppo Sportivo Virtus e Teambota MTB Club e patrocinato dai Comuni di Casalgrande e Castellarano, con 3 percorsi di varie difficoltà per Moutain bike e Ebike (percorso corto adatto a tutte le bici).

Dopo 15-20 minuti partirà la Prima Coppa Cobram Salvaterra, rievocazione della tragicomica corsa ciclistica del film “Fantozzi contro Tutti”. Ai partecipanti si chiede di indossare possibilmente abiti vintage (Anni 70-80) o stravaganti. La partenza sarà data dal “Visconte Cobram” e saranno previste insidie lungo il percorso. A seguire un concorso con premiazioni dei migliori travestimenti condotto da Guido Baschieri. A seguire pasta party a pranzo aperto a tutti presso le strutture del Parco del Liofante.

In caso di pioggia si prevede di rimandare la manifestazione a sabato 17 settembre.

 

Articolo precedenteCovid, in Emilia-Romagna: 1.307 nuovi casi e 1.509 guariti. Sette decessi
Articolo successivoGli autovelox sulla “Romana” a Carpi hanno dimezzato le infrazioni