Ieri i Carabinieri della Compagnia di Sassuolo hanno incontrato gli anziani presso la Sala Consiliare del Comune di Savignano sul Panaro, per parlare di truffe a altri reati in danno delle fasce deboli della cittadinanza.

Durante la conferenza, il relatore, Maresciallo Capo Gianluca Ferretti, Comandante della Stazione Carabinieri di Savignano sul Panaro, ha approfondito le tematiche inerenti i reati più ricorrenti perpetrati in danno delle persone anziane, affrontando il delicato tema delle truffe ed i furti in abitazione.

Davanti ad una platea composta da circa 50 persone, che ha molto gradito dell’iniziativa, il relatore ha quindi fornito importanti suggerimenti su come difendersi dalle truffe, illustrando le diverse strategie utilizzate dai truffatori per conquistare la fiducia delle vittime e su come riescano a fare leva sui loro sentimenti per sottrarre denaro ed oggetti di valore. Sono state infine indicate precauzioni per difendersi dai furti in abitazione e altri utili accorgimenti.

L’Arma proseguirà anche nei prossimi giorni la campagna di informazione a favore delle fasce più vulnerabili della popolazione, per coinvolgere sempre di più i cittadini in un progetto di sicurezza partecipata, senza isolarsi o provare vergogna nel chiedere aiuto, chiamando invece il 112 per segnalare situazioni sospette.

Articolo precedenteIl Docufilm dedicato al Teatro Carani ha inaugurato il cinema estivo di Sassuolo
Articolo successivoSport e solidarietà a Castelnovo Sotto per GRADE Reggio e ASEOP Modena