Home Lavoro Immigrato regolarizzato ma non puo’ lavorare

Immigrato regolarizzato ma non puo’ lavorare

Regolarizzato dal suo datore di lavoro, che nel frattempo ha cessato l’attività, ha già trovato una nuova occupazione, ma non può essere assunto perchè non ha ancora il permesso di soggiorno.

E’ quanto succede a un marocchino di 32 anni, K.R., residente in un comune dell’Appennino modenese: l’immigrato, pur possedendo tutti i documenti necessari (regolari buste paga dell’azienda presso cui lavorava e ricevuta postale della domanda di regolarizzazione), non ha infatti ancora ottenuto il permesso.

Il caso è stato denunciato dalla Cisl di Modena; il sindacato sottolinea che vicende come questa non sono affatto rare.