Home Lavoro Inail: denunce retributive, c’è tempo sino al 21

Inail: denunce retributive, c’è tempo sino al 21

La presentazione delle denunce retributive all’Inail per l’autoliquidazione del premio
assicurativo sugli infortuni sul lavoro da parte dei datori di lavoro, sarà possibile fino a venerdì 21.

Lo precisa lo stesso Istituto in una nota nella quale sottolinea come lo slittamento sia stato deciso a causa dei disagi che il 14 e il 17 febbraio
(normalmente ultimo giorno per l’autoliquidazione) sono stati registrati agli sportelli a causa delle agitazioni sindacali.

L’Inail precisa anche che non ci sono invece i presupposti per il differimento per quanto riguarda il versamento dei premi perchè questo si effettua agli sportelli bancari (mediante il modello F24) e non agli sportelli dell’Istituto.

Per la presentazione delle denunce su carta agli sportelli quindi ci sarà tempo fino a venerdì 21 febbraio, mentre resta
fissato al 17 marzo il termine per le denunce on line o su supporto informatico.