Home Attualita' Centri islamici Romagna condannano attentati Londra e Sharm

Centri islamici Romagna condannano attentati Londra e Sharm

Una condanna ‘senza se e senza ma e in modo inequivocabile e incondizionato’ degli attentati di Londra e Sharm El Sheikh viene dai rappresentanti dei Centri di Cultura e di Studi Islamici della Romagna (Cesena, Forlì, Lughese, Ravenna e Rubicone), che hanno anche espresso, con una nota congiunta, ‘sincero cordoglio a tutti i popoli colpiti’, ed in particolare ‘ai parenti delle vittime, tra cui alcuni nostri concittadini italiani e numerosi musulmani’.

I rappresentanti dei centri islamici della Romagna – riuniti a Ravenna – ‘considerano tutti i terrorismi come crimini contro l’Umanità, come è esplicitamente definito dal Corano’. I centri islamici ritengono fondamentale il dialogo interreligioso e tra le diverse culture del mondo ‘perchè trionfino la convivenza civile e la Pace e siano isolati i fautori del male’. Un appello viene infine rivolto a tutti i musulmani in Italia e alle loro rappresentanze ‘affinchè’ sia osservato un momento di invocazioni per la Pace nel mondo venerdì 29 luglio durante la preghiera congressuale’.