Home Attualita' La storia delle Foibe rivissuta ieri sera a Sassuolo

La storia delle Foibe rivissuta ieri sera a Sassuolo

Si è svolto ieri sera, lunedì 12 marzo, l’appuntamento organizzato a Sassuolo da Forza Italia per ricordare la tragedia delle foibe. Relatore della serata Franco Perlasca, figlio di Giorgio Perlasca, l’eroe italiano che nella Budapest del 1944, rischiando costantemente la vita, riuscì a salvare, spacciandosi per console spagnolo, più di 5000 ebrei condannati alla deportazione e allo sterminio.


Nel corso della serata, introdotta dal Vicecoordinatore provinciale di Forza Italia e Consigliere comunale a Sassuolo, Claudia Severi, ha visto partecipato il Vicepresidente dei Deputati di Forza Italia, On. Isabella Bertolini e il Consigliere regionale Andrea Leoni.



“Per troppi anni – ha affermato Claudia Severi – è stata stesa una cortina fumogena sul ricordo di quei tragici fatti e sul sacrificio di migliaia di italiani. Nonostante la legge 92 del 2004, fortemente voluta dalle forze della Casa delle Libertà, abbia ufficialmente istituito la giornata del ricordo delle vittime delle foibe, registriamo anche quest’anno una strisciante reticenza, da parte delle amministrazioni di sinistra, a celebrare degnamente la memoria di quei tragici fatti, come se nella storia dei massacri che hanno insanguinato l’Europa nel ventesimo secolo ci fossero vittime e martiri di serie A e di serie B”.